filetto di nasella su crema di zucca
Ricette del benessere Secondi piatti

Filetto di nasello su crema di zucca

Avevo bisogno di coccolarmi un pochino. Di un gusto delicato e stimolante, divertendomi anche con un po’ di colore e piccantezza. Un filetto di nasello su crema di zucca mi è sembrata la soluzione ideale! Vediamo gli ingredienti per una porzione:

  • 100 g filetto di nasello
  • 120 g zucca pulita
  • rosmarino
  • salvia
  • peperoncino
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale
  • olio

Come prima cosa facciamo un trito grossolano di rosmarino e salvia, e con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio mettiamolo in un tegamino. Facciamo rosolare qualche istante per poi tuffare la zucca tagliata a cubetti piuttosto sottili. Saliamo.

Cuociamo a fuoco alto per 2 minuti poi aggiungiamo una tazzina d’acqua ed abbassiamo la fiamma a media intensità

Lasciamo cuocere per 10 minuti circa, aggiungendo acqua in caso si asciugasse troppo.

In una padella mettiamo un filo d’olio, salvia e rosmarino spezzettata con le mani e peperoncino. Scaldiamo la padella e cuociamo i nostri filetti. Due minuti per il primo lato, ed un minuti per il secondo lato. Saliamo e togliamo dal fuoco.

Adesso adagiamo cucchiai di crema sul centro del piatto, e sopra di essa adagiamo i nostri filetti.

Il filetto di nasello su crema di zucca è pronto! enjoy!

Caratteristiche e allenamento: (Filetto di nasello su crema di zucca)

La carne di nasello presenta un apporto calorico molto basso; per questo viene spesso inclusa nelle diete ipocaloriche. Le proteine contenute nel nasello sono di alto valore biologico e nonostante sia una carne povera di grassi contiene buone quantità di acidi grassi essenziali, della famiglia Omega 3.

Questo pesce è perfetto per chi segue un regime dimagrante, perché pur essendo estremamente ipocalorico all’incirca 70 calorie per 100 grammi di peso, è ricco di:

  • omega-3, gli acidi grassi che aiutano a tenere a bada il colesterolo e attivano il nostro metabolismo,
  • potassio, che fa bene al cuore e alla pressione sanguigna,
  • vitamina B3, che protegge la pelle e aiuta la digestione.

(dietanutrizionista.it)

Abbiamo già parlato dei benefici della zucca. Composta prevalente da acqua e fibre, consumare regolarmente la zucca favorisce la diuresi e la regolarità intestinale. La polpa è ricchissima di vitamine, minerali e antiossidanti che producono numerosi benefici in tutto l’organismo.

Questo è un piatto ipocalorico, che non prevede nessun tipo di allenamento particolare per consumare calorie in eccesso. E’ comunque consigliabile una passeggiata digestiva dopo qualsiasi pasto, che sia esso leggero o abbondante nelle quantità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *