Insalata calda ai frutti di mare
Ricette del benessere Secondi piatti

Insalata calda ai frutti di mare

Oggi avevo voglia di un piatto che mi ricordasse il sapore del mare, che mi ricordasse l’estate ma che mi potesse anche riscaldare. Ho pensata ad un insalata calda ai frutti di mare, leggera, saporita e contornata di verdurine ricche di fibre. Veniamo agli ingredienti (1 porzione):

  • 50 g carote
  • 50 g zucchine
  • 50 g porri
  • 1/2 cipolla bianca
  • 200 gr frutti di mare
  • olio
  • sale
  • peperoncino
  • prezzemolo

Iniziamo a pulire le verdure e a tagliarle a nostro piacimento. Io preferisco pezzetti abbastanza grossolani di modo che rimangono un pochino croccanti. Filo d’olio in padella e andiamo in cottura a fiamma media per almeno 15-20 minuti, con una manciata di sale e mezzo peperoncino.

In un pentolino mettiamo dell’acqua e portiamo ad ebollizione, dopodiché tuffiamo i frutti di mare freschi per 1 minuto esatto. Scoliamo i frutti di mare li mettiamo in una ciotola con sale, pepe e un filo d’olio. (possiamo anche preparare una citronette per condire i frutti di mare)

Quando le verdure hanno terminato la loro cottura andiamo ad assemblare il piatto. Creiamo un letto di verdure al di sopra del quale adagiamo i frutti di mare. Se ci fate caso nella ciotola dove abbiamo lasciato a riposare il pesce si è creata un po’ di acqua, ebbene, con un cucchiaio ci andiamo a condire il piatto. Spolverata di prezzemolo, ed il gioco è fatto!

L’insalata calda ai frutti di mare è un piatto gustoso, leggero e che non ha bisogno di sforzi aggiuntivi alla nostra vita quotidiana, perché una porzione va intorno ai 200 gr e non supera le 190 kcal. Per cui, se questo sarà il nostro pasto, non preoccupiamoci, non c’è bisogno di mettere le scarpe da ginnastica, e poi ogni tanto dobbiamo anche riposarci! Enjoy!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *